Al Museo diocesano Molfetta un incontro di progettazione partecipata

 

Al Museo diocesano Molfetta un incontro di progettazione partecipata

 

Print

Molfetta, 17/06/2019


Martedì 18 giugno 2019 al Museo diocesano Molfetta un incontro di progettazione partecipata. IL MUSEO CHE VORREI. A dieci anni dall’inaugurazione, idee e progetti per il futuro

Il 18 giugno del 2009 veniva inaugurato il Museo diocesano di Molfetta. Una struttura elegante, dotata di ampi spazi espositivi e ricche collezioni di arte sacra che avevano l’obiettivo di raccontare la storia della Chiesa locale e di elevare l’animo al Bello.

Il 18 giugno 2019 alle ore 19.30, esattamente dieci anni dopo, il Museo diocesano, in collaborazione con la Diocesi di Molfetta e la Società Cooperativa FeArT, ente gestore dal 2010, promuove un incontro pubblico, un momento di confronto sulla funzione e sul valore dell’istituzione, sulle potenzialità e sulla rifunzionalizzazione degli spazi, in un’ottica di una maggiore fruizione da parte dei diversi pubblici.

Il Museo che vorrei. Incontro di progettazione partecipata ha come obiettivo l’incontro, l’ascolto e lo scambio di idee e prospettive con visitatori, cittadini, artisti, famiglie, insegnanti e amanti della cultura per discutere insieme di quello che in questi primi dieci anni di vita il Museo ha offerto al territorio e provare ad immaginare insieme quello che potrà in futuro realizzare.

L’occasione è offerta, inoltre, dalla presentazione del bando pubblico BENI ECCLESIASTICI, promosso dalla Regione Puglia, Assessorato all'Industria turistica e culturale, Gestione e Valorizzazione dei beni culturali, che ha quale finalità la diffusione della conoscenza e valorizzazione di beni, istituti e luoghi di cultura nella disponibilità di Enti ecclesiastici.

Nello specifico il bando, che si inserisce nella strategia Smart-In Puglia della Regione Puglia, mira ad integrare il restauro dei beni con attività che implementino i servizi di fruizione e valorizzazione e che favoriscano la funzionalità mediante la dotazione di laboratori innovativi a servizio della comunità.

Durante l’incontro il direttore del Museo, don Michele Amorosini, il presidente della FeArT, Paola de Pinto e i referenti dell’Ufficio tecnico della Diocesi di Molfetta, dialogheranno con il pubblico presente per progettare insieme il Museo di domani.



#Vienialmuseo è la campagna promozionale lanciata dal Museo Diocesano Molfetta in occasione del decimo anno di attività della struttura museale della Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi. Tanti i testimonial coinvolti a cui è affidato il racconto delle attività che hanno luogo al museo per studiosi, bambini e famiglie, appassionati di arte, musica, teatro, tradizioni.
Una produzione Cooperativa FeArt, ideata e diretta da Corrado la Grasta del Teatro Dei Cipis, realizzata e musicata da DOT Studio.
Museo diocesano Molfetta. Un luogo unico, un luogo di tutti.

#welcometomolfetta #tiportoinpuglia #takeyoutopuglia

 

 

 




23/08/2019

Pronte le luminarie anche ad Hoboken NJ

Pronte le luminarie anche ad Hoboken NJ

22/08/2019

Prosegue a Molfetta il festival di teatro di prosa

Prosegue a Molfetta il festival di teatro di prosa

Video

RAI Italia parla della Puglia, di Molfetta e HobokenItalianFestival

RAI Italia parla della Puglia, di Molfetta e HobokenItalianFestival

Foto

Festa Regionale dei Pugliesi nel Mondo

Festa Regionale dei Pugliesi nel Mondo