Dagli USA dopo 28 anni ritorna a Molfetta per partecipare ai festeggiamenti in onore della Madonna dei Martiri

 

Dagli USA dopo 28 anni ritorna a Molfetta per partecipare ai festeggiamenti in onore della Madonna dei Martiri

 

Print

Molfetta, 28/09/2022

Dopo 28 anni ritorna a Molfetta per partecipare alla S.S. Messa e in processione ai festeggiamenti in onore della Madonna dei Martiri.

Lui è Padre Joseph Scarangella, quest'anno raggiunge i 30 anni di sacerdozio, molti dei quali ha presenziato nella chiesa di San Francis ad Hoboken alle festa dedicata alla Madonna dei Martiri. Domenica 18 settembre, con grande emozione, ha preso parte alla ritirata del simulacro portato a spalla tra le strade di Molfetta dalla Cattedrale alla Basilica.

Noi dell'Associazione Oll Muvi, affermata nel mondo come I Love Molfetta, condividiamo, qui di seguito, un suo messaggio che abbiamo ricevuto alla casella di posta info@ilovemolfetta.it

"Nel 1994 ho viaggiato con il mio amico d'infanzia, Anthony Magarelli, nella città di Molfetta a Bari, in Italia. Lì abbiamo partecipato alla celebrazione annuale in onore della Madonna dei Martiri. Essendo cresciuto a Hoboken dove si svolge anche questa festa, è sempre stato un sogno viverla a Molfetta."

Ora, 28 anni dopo, sono finalmente tornato a Molfetta per vivere ancora una volta questa tradizione. Mentre festeggio quest'anno il trentesimo anniversario della mia ordinazione sacerdotale, e dopo due anni e mezzo senza viaggi a causa del Covid, è arrivato il momento di tornare ancora una volta a Molfetta: "Fly to Home".

Ho viaggiato dagli States a Molfetta in compagnia di Tony e Filomena Albanese, e Roberto Pansini del famoso “I Love Molfetta”, insieme al M.llo della Polizia Locale di Molfetta Sergio de Rosa, immaginavo che mi sarei trovato a vivere un'esperienza meravigliosa. Anche se la permanenza a Molfetta è stata breve, purtroppo solo tre giorni, ho vissuto e visto più di quanto la maggior parte delle persone vedrebbe in un mese.

Naturalmente il momento clou del viaggio è stato quello di concelebrare la messa presso la Cattedrale di Molfetta, dove dal giorno 8 settembre, giorno della festa a Molfetta, era stata collocata la statua della Madonna, a seguire dopo una settimana, il simulacro doveva essere restituito alla sua abitazione presso la Basilica Madonna dei Martiri.

La Messa è stata celebrata dal Vescovo della Diocesi S.E. Mons. Domenico Cornacchia, insieme al sottoscritto ed a diversi altri sacerdoti, tra cui Padre Nicola Violante, Rettore della Basilica. Dopo la Messa c'è stato un delizioso pranzo e il tradizionale “riposo” per prepararci alla processione di ritorno in Basilica prevista per le ore 06:00 pm.

La processione di circa quattro ore per le strade di Molfetta è cresciuta, centinaia di persone si univano mentre proseguivamo il lungo percorso. Monsignor Cornacchia, Vescovo di Molfetta, è stato gentilissimo e ha insistito perchè camminassi con lui durante la processione di ritorno alla Basilica. Con una bella musica che ci accompagnava e pregando il rosario lungo il percorso, siamo tornati lentamente in Basilica.

Durante la processione, a Molfetta, così tante persone del New Jersey mi hanno riconosciuto per la mia partecipazione alla festa di Hoboken, inclusi parenti e amici di persone che conosco da molti anni. I fuochi d'artificio ci hanno accompagnato sul ungo percorso, l'intera città ha celebrato il suo amore per la Madonna dopo una pausa di due anni a causa della pandemia.
Raggiunta la Basilica, il Vescovo dedica una preghiera e la Madonna fu restituita alla sua abitazione nella Basilica che porta il suo nome. Poi è seguito il grande spettacolo pirotecnico, una gara di ben tre fuochi pirotecnici, davvero molto belli.

Come accennato, la messa e la processione sono state il momento clou della mia visita, ma c'e molto di più. Tony, Filomena e Roberto hanno garantito il meglio per poter vivere in maniera impeccabile queste giornate nella città di Molfetta.

Ho potuto incontrare Padre Nicola Violante, presso la sua Basilica della Madonna dei Martiri, il Vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia in Cattedrale, ho fatto un giro nelle stanze del venerabile don Tonino Bello, che preghiamo presto per la sua beatificazione. Ho fatto anche una visita alla chiesa di Santo Stefano, che custodisce le bellissime statue dei cinque Misteri, usate nelle funzioni della Settimana Santa in città. Siamo andati alla chiesa di San Pio X, dove abbiamo incontrato don Giuseppe de Candia. Per molti anni ad Hoboken è stato sempre presente per la celebrazione della novena in onore della Madonna nella chiesa di San Francesco.

Ho visitato dei luoghi a me molti cari: le case dei miei nonni, Giuseppe e Felicita Solimini, emigrati negli Stati Uniti nel 1916. Vedere i luoghi della loro nascita è stata un'esperienza molto commovente. In questi tre giorni ho visitato il bellissimo Museo Diocesano, la chiesa di San Corrado, con il racconto della sua vita, nel Duomo di Molfetta. Non sono mancati gli inviti per gustare a pranzo le prelibatezza locali.

Come ho raccontato all'inizio del messaggio, ero stato a Molfetta nel 1994 con un amico di Hoboken. Il destino ha voluto che anche Anthony Magarelli fosse a Molfetta. Vederlo lì e camminare con lui in processione è stato un grande ricordo del nostro viaggio dal 1994.

Sono così fortunato ad aver vissuto questa meravigliosa esperienza. Anche solo per pochi giorni, i ricordi dureranno tutta la vita. Sono in debito con Tony, Filomena Albanese e Roberto Pansini per aver assicurato che il mio viaggio a Molfetta fosse memorabile, e credetemi, lo è stato. Spero di non aspettare altri 28 anni per recarmi a casa dei miei nonni e nella città della Madonna dei Martiri.

God Bless
Padre Joseph Scarangella
Hoboken - New Jersey - USA

#turismodelleradici #madonnadeimartiri #pugliesinelmondo #ilovemolfetta #USA #tiportoinpuglia #takeyoutopuglia #weareinmolfetta #associazioneollmuvi #ILM #america #societamadonnadeimartiri #hobokenitalianfestival #apinchofpuglia

 

Riproduzione riservata. La riproduzione č concessa solo citando la fonte con link alla news.

 

 

 




01/12/2022

A Molfetta percorsi di conoscenza dal Museo al territorio e viceversa

A Molfetta percorsi di conoscenza dal Museo al territorio e viceversa

01/12/2022

Diocesi di Molfetta: e' deceduto don Franco Sancilio

Diocesi di Molfetta: e' deceduto don Franco Sancilio

Video

Un tesoro di regione: "la Puglia" ad Hoboken New Jersey USA

Un tesoro di regione:

Foto

Excellence Pugliesi 2022 - ROMA

Excellence Pugliesi 2022 - ROMA