Caparezza il nuovo show: mi ispiro alla recita della scuola e a The Wall

 

Caparezza il nuovo show: mi ispiro alla recita della scuola e a The Wall

 

Print

Molfetta, 18/05/2022


Il genio Caparezza appare quando si allestisce un palco
L’artista di Molfetta racconta il tour che sta per partire: “Mi ispiro alla recita della scuola e a The Wall”.

Caparezza, un genio della lampada che si tiene distante dai social e dalle apparizioni tv, si manifesta solo quando si allestiscono palchi.

Il suo regno da vent’anni. La sua verità senza filtri. È lì che può portare il suo mondo interiore, la sua musica. È lì che esaudisce i desideri più sinceri del pubblico che lo invoca. E lo fa affidandosi ad altri mondi: quello artigianale di tecnica, tradizione e sudore (qui alcune foto), che trasforma in materia tangibile i suoi pensieri scenografici, oltre a quello dei musicisti, customisti e perfomer che rendono ogni suo concerto un grande show, un musical alternativo, uno spettacolo da vedere e sentire. Proprio per il successo delle sue performance, gli chiedono sempre più date, sempre più date.

Ma Capa non può, come racconta. Deve tutelare la sua salute, tenendo a bada il cane infernale dell’acufene. Ecco quindi spuntare nella sua vita, da poco, un altro e inedito mondo, quello dei fumetti. In cui, nei momenti difficili, ha trovato rifugio. Il suo nuovo tour, che si preannuncia come sempre spettacolare, partirà il 25 giugno da Treviso, sarà incentrato sul suo ottavo album “Exuvia”, e lo porterà a viaggiare per tutta l’estate. Qui l’elenco di tutte le date.


Come ti stai avvicinando emotivamente a questo tour?
“Adesso che lo vedo in dirittura di arrivo sono molto contento di mettere ‘in piazza’ il disco. E poi non suono da quattro anni…Non vedo l’ora di mostrare al pubblico il lavoro dietro questo tour. C’è un grande dispiego di forze, come sempre accade quando faccio concerti, che si traduce in scenografi e customisti. Quest’anno ci saranno anche dei performer. Quattro ragazzi che vengono dal mondo del musical. È uno show che merita di essere ascoltato e visto”.

fonte https://www.rockol.it CLICCA QUI E LEGGI TUTTA L'INTERVISTA

 

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link alla news.

 

 

 




30/06/2022

A Molfetta si celebra il Santo Patrono: San Corrado

A Molfetta si celebra il Santo Patrono: San Corrado

29/06/2022

A Molfetta il concerto: raccolta fondi per la Lega del Filo d ' Oro

A Molfetta il concerto:  raccolta fondi per la Lega del Filo d ' Oro

Video

Dipingi la Puglia: Exposition Painting Puglia

Dipingi la Puglia: Exposition Painting Puglia

Foto

Excellence Pugliesi 2022 - ROMA

Excellence Pugliesi 2022 - ROMA